Santi Cosma e Damiano

Sicurezza, sette imprenditori denunciati

Nuove denunce di imprenditori, nell'Isernino, dopo controlli dei Carabinieri finalizzati alla sicurezza sui luoghi di lavoro. In sette, tra titolari di imprese edili e attività commerciali, sono indagati a vario titolo per mancato rispetto delle norme in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro e sfruttamento del lavoro nero. Degli operai identificati, otto sono risultati lavoratori irregolari. Contestate anche sanzioni amministrative per un importo complessivo di oltre 3000 euro. "Questo tipo di operazioni - affermano i Carabinieri - condotte costantemente sul territorio Pentro, hanno il preciso obiettivo di arginare il fenomeno delle morti bianche dovute al mancato rispetto delle misure di sicurezza previste".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie